jordancozzi.it logo

"C'è qualcosa di foscoliano nelle immagini che questo giovane autore ci consegna come monito di un mondo fragile
che affida la sua sopravvivenza al ricordo e alla famosa "eredità di affetti" invocata dal poeta fra i versi dei Sepolcri"

Chiara Gatti
Storica, critica d'arte e giornalista de «La Repubblica»
Link
https://www.jordancozzi.it/

Share link on
CLOSE
loading